Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Tessera elettorale

Che cos'è:

la tessera elettorale personale a carattere permanente, istituita con la legge 30 aprile 1999, n. 120, ha sostituito il "vecchio" certificato elettorale ed è valida per 18 consultazioni. Gli elettori di Roma Capitale hanno ricevuto la tessera, per la prima volta, in occasione delle consultazioni elettorali dell'anno 2001.

A cosa serve: per essere ammessi a votare, presso la sezione elettorale di appartenenza, esibendola insieme a un documento di riconoscimento.

Chi può ritirarla: la tessera elettorale può essere consegnata solo all'intestatario o ad un suo familiare convivente purché munito di delega scritta in carta semplice accompagnata dalla copia del documento dell'intestatario delegante. Il rilascio della tessera è immediato.

Quanto costa: è gratuita.

 

Dove si può richiedere in periodo ordinario:

Presso tutti i Municipi(a prescindere dallo specifico domicilio di residenza territoriale accedendo al servizio tramite prenotazione)  oppure presso il Dipartimento Servizi Delegati - Ufficio Elettorale Centrale di Via Petroselli 50, Roma nei seguenti casi:

tessera non più utilizzabile per esaurimento degli spazi relativi alla certificazione del voto: l'elettore di Roma Capitale può richiedere una nuova tessera elettorale, previa esibizione della vecchia tessera con gli spazi esauriti;

deterioramento della tessera: l'elettore potrà richiedere un duplicato previa riconsegna della tessera deteriorata;

smarrimento della tessera: l'elettore potrà richiedere un duplicato, previa autocertificazione, senza necessità di denuncia all'Autorità competente;

elettori residenti all'estero: ritirano la tessera presso il comune di iscrizione elettorale in occasione della prima consultazione utile;

maggiore età: i cittadini italiani residenti nel territorio di Roma Capitale, al compimento del 18° anno di età, vengono automaticamente iscritti nelle Liste Elettorali di Roma Capitale; l'Ufficio Elettorale Centrale provvede alla spedizione della tessera direttamente presso la loro abitazione. Se l'elettore non riceve la tessera presso il suo domicilio può recarsi a ritirarla presentando un documento di riconoscimento;

qualora l'elettore trasferisca la residenza: da un Comune ad un altro, sarà il Comune di nuova iscrizione nelle liste elettorali a consegnare al titolare una nuova tessera, previo ritiro di quella rilasciata dal Comune della precedente residenza. Se l'elettore non riceve la tessera presso il suo domicilio può recarsi a ritirarla presentando un documento di riconoscimento.

Presso il Dipartimento Servizi Delegati - Ufficio Elettorale Centrale di Via Petroselli 50, Roma nei seguenti casi:

nel caso di variazione del locale di votazione e/o della sezione elettorale: sarà l'Ufficio Elettorale a curare gli aggiornamenti della tessera trasmettendo per posta un tagliando adesivo con le variazioni da applicare nell'apposito spazio; se l'elettore non riceve il tagliando presso il suo domicilio può recarsi a ritirarlo presentando un documento di riconoscimento;

nel caso di cambio di abitazione: l'elettore riceverà un tagliando di aggiornamento da applicare sulla tessera. Se l'elettore non riceve il tagliando presso il suo domicilio può recarsi a ritirarlo presentando un documento di riconoscimento;

l'elettore dell'U.E., già iscritto nelle Liste Elettorali che necessita della tessera elettorale o del duplicato, deve recarsi a ritirarlo presentando un documento di riconoscimento.

Dove si può richiedere in periodo straordinario in occasione di consultazioni elettorali:

presso il Dipartimento Servizi Delegati e presso i Municipi interessati saranno attivate aperture straordinarie pomeridiane, anche prefestive e festive, con orari che saranno pubblicizzati al momento.
In considerazione del particolare periodo, in cui devono essere attuate tutte le misure possibili per garantire il diritto al voto, il cittadino richiedente potrà accedere al servizio senza prenotazione, presso qualsiasi Municipio interessato (a prescindere dallo specifico domicilio di residenza territoriale) oppure presso il Dipartimento Servizi Delegati, sia negli orari ordinari che straordinari.

 

In caso di consultazione riguardante un Municipio, per le motivazioni sopra indicate, ai soli cittadini residenti territorialmente nello stesso, il rilascio avviene in regime straordinario senza prenotazione.
Per i cittadini appartenenti territorialmente a Municipi non interessati alla consultazione il rilascio avviene come indicato per il periodo ordinario.

Il Dipartimento Servizi Delegati - Ufficio Elettorale Centrale di Via Petroselli 50 garantisce il Servizio sia in periodo ordinario che in periodo straordinario elettorale.

 

 

Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale

Ricorso alla Commissione Elettorale Circondariale

Ti potrebbe interessare anche
Torna all'inizio del cotenuto