Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Centri di Formazione Professionale

Descrizione del servizio

I nove centri di formazione professionale dislocati su tutto il territorio di Roma offrono corsi gratuiti di formazione professionale finalizzati all’inserimento lavorativo nei settori industria, artigianato, turismo e servizi, riconosciuti e finanziati dalla Regione Lazio.

 

Le attività dei Centri di Formazione riguardano:

Corsi di formazione triennali: sono rivolti ai ragazzi dai 14 ai 18 anni, che hanno la possibilità di completare l’obbligo scolastico e formativo mentre si preparano al lavoro; nei corsi, infatti, si coniugano le conoscenze scolastiche di base con l’attività pratica e si alternano attività d’aula ad esperienze di tirocinio in ambito aziendale. 

Percorsi formativi individualizzati: rivolti ad allievi/e con disabilità, tra i 18 ed i 29 anni, che vogliano acquisire competenze professionali, utili all’inserimento nel mondo del lavoro, attraverso tirocini aziendali. Gli allievi sono costantemente seguiti da un tutor del comune e da un tutor aziendale. 

Corsi di Fondo sociale Europeo: questi corsi sono legati ai bandi della Regione Lazio e della Provincia di Roma e sono rivolti a diverse tipologie di beneficiari (giovani in cerca di prima occupazione, donne, disoccupati di lunga durata, immigrati, etc.); i bandi attivati saranno pubblicati, di volta in volta, sul sito di Roma Capitale.

Corsi per l’apprendistato: brevi corsi sulla sicurezza e sulle normative del lavoro riservati agli apprendisti. Le aziende possono iscrivere i loro apprendisti attraverso il portale regionale per l'apprendistato.

 

Il sistema duale, in fase sperimentale dall’Anno Formativo 2016, prevede che più del 50% delle ore sia svolto in azienda, con contratti di apprendistato o con tirocini, e riguarda anche i percorsi triennali.

Attualmente è stato attivato il 4° anno duale riservato ad allievi che hanno conseguito la qualifica triennale e che vogliano conseguire il diploma professionale finalizzato all’abilitazione all’esercizio d’impresa e all’apertura di un’attività in proprio. Il 60% delle attività sarà svolto in azienda con contratto di alternanza lavoro o con un contratto di apprendistato.

 

Ti potrebbe interessare anche
Link esterni

Successivo
CFP Simonetta Tosi

Torna all'inizio del cotenuto